Passa ai contenuti principali

Ipad, finalmente anche in volo!


L’aereo è comodo, l’aereo è veloce, l’aereo è scomodo…specie se siete di quelli costantemente incollati ad internet o presi continuamente da qualche nuova telefonata.

Non è una novità per nessuno che la maggior parte delle persone si separa malvolentieri dal proprio smartphone e dal proprio tablet, soprattutto quando è necessario stare in aereo per molte ore, che sembrano interminabili. Il tempo trascorrerebbe molto velocemente se si potesse stare su internet o sui nostri social network preferiti.

Un problema che ha più importanza di quanto non si creda, se è vero che si è cercata una soluzione per risolverlo. Questo testimonia, laddove ancora servisse, la diffusione capillare di questi prodotti tecnologici, che interessa tutte le fasce di età. Non a caso sempre più spesso i giovanissimi chiedono ai genitori regali targati Apple, soprattutto l'iPhone e l'iPad.

Ed ecco che, ormai da qualche anno, la rete è quotidianamente presa d'assalto da internauti abituali o occasionali che ricercano online le migliori offerte per acquistare un iPad, allo scopo di garantirsi un prodotto che sembra stia diventando irrinunciabile per tutti coloro che trascorrono lunghi periodi in viaggio.

Sul limite alle comunicazioni in volo si è detto tanto. Una serie di misure di sicurezza che seppur restrittive sono sempre state accettate, nostro malgrado. Tuttavia qualcosa di buono all’orizzonte sembra esserci, ma, andiamo per ordine.

Nei primi mesi del 2013 la Federal Aviation Administration, l’autorità statunitense che si occupa della sicurezza del comparto aereo ha annunciato due novità “shock”: la prima è che in futuro sarà possibile sfruttare le connessioni mobili su rete 3g e 4g dei nostri iPad ed iPhone una volta che l’aereo avrà superato la quota di crociera di 10 mila metri. 

La seconda è che si sta vagliando la possibilità di mantenere accessi questi dispositivi wireless anche nelle fasi di decollo e di atterraggio. Praticamente, almeno negli States, si potrà utilizzare il proprio iPad o iPhone, durante tutto il viaggio in aereo.

Ed in Europa? Seppur con ritardo anche nel Vecchio Continente qualcosa si muove, di certo sotto l’influenza della svolta impressa dall’autorità americana. Qui da noi, la European Aviation Safety Agency (EASA), ha di recente diramato una direttiva che permetterà anche a noi europei di navigare su rete umts o LTE ad altitudini superiori a 3 mila metri.

Questo significa che già da domani sarà possibile tenere il nostro iPad acceso in aereo? Ovviamente no. La normativa prevede infatti che ogni vettore faccia proprio questa direttiva andando a stabilire regole e limiti all’utilizzo delle connessioni wireless in fase di crociera. Utilizzo che dovrà essere strettamente sottomesso al requisito primario che è la sicurezza del volo stesso.


Ad oggi già alcune compagnie, come Emirates e Lufthansa hanno allentato le limitazioni in materia e c’è da attendersi che nei prossimi mesi seguiranno tutte le altre.

Post popolari in questo blog

Ecco tutte le icone,il significato dei simboli del vostro samsung galaxy SII

Scopri l’offerta del giorno su AMAZON Qui di seguito potete vedere le icone che potete trovare nel vostro dispositivo Samsung Galaxy

Aggiornamento icona segnalata da rosario se qualcuno la riconosce può inserire nei commenti di cosa si tratta :-)
Una i minuscola  cerchiata in alto a sinistra!


Per il modello S4 sono state introdotte nuove icone che puoi trovare in questo elenco
Tutte le icone dell' S4
Scopri l’offerta del giorno su AMAZON
Tutte le icone dell' S3

Se sei un appassionato d'informatica vedi tutte le novità del nuovo sistema operativo Microsoft WINDOWS 8 e Windows 8.1 su blog http://windows8.myblog.it

Come calcolare quanto manca alla pensione, strumento on-line

Requisiti minimi che deve avere Smartphone per fare girare bene Windows Phone 8

Ecco di seguito i requisiti minimi Hardware che deve avere un telefonino per fare girare bene Windows Phone 8, ovviamente se l'Hardware è superiore, il Sistema Operativo girerà sicuramente più fluido e veloce.
Qualcomm Snapdragon S4 dual-coreAlmeno 512 MB di RAM per i telefoni WVGA, 1 GB di RAM minima per 720p / WXGAMinimo di 4 GB di memoria flashGPS e A-GNSS; GLONASS è supportato se gli OEM decidere di includerloIl supporto per micro-USB 2.03.5mm stereo jack per cuffie con tre pulsanti di supporto di rilevamentoVideocamera rivolta AF con LED o Xenon flash opzionale fotocamera frontale (entrambi devono essere VGA o superiore) e il pulsante dedicato alla fotocameraSensori di luce accelerometro, prossimità e ambientale, così come le vibrazioni del motore (magnetometro e giroscopio sono opzionali)802.11b / g e Bluetooth (802.11n opzionale)Grafiche DirectX supporto hardware con accelerazione hardware per Direct3D con GPU programmabileMulti-touch touch screen capacitivo con un minimo di…